Ritirata la UNI 11068:2005. Arrivano le norme UNI CEI EN 50518:2014

Nel mese di Aprile è stata ritirata la norma UNI 11068:2005 “Centrali di telesorveglianza – Caratteristiche procedurali, strutturali e di controllo”, sostituita dalla più recente serie di normative Europee UNI CEI EN 50518:2011 composta dai seguenti 3 standard:

 

• UNI CEIEN 50518-1:2014 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme – Parte 1: Requisiti per il posizionamento e la costruzione”
• UNI CEI EN 50518-2:2014 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme – Parte 2: Prescrizioni tecniche”
• UNI CEI EN 50518-3:2014“Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme – Parte 3: Procedure e requisiti per il funzionamento”

 

La prima norma descrive i requisiti minimi che la struttura che ospita la Centrale Operativa deve possedere e soddisfare, la seconda norma descrive le prescrizioni tecniche per la verifica e la gestione degli allarmi, la terza norma descrive i contenuti minimi delle procedure operative e gestionali che l’organizzazione deve adottare.

Per essere conformi al Decreto Ministeriale di riferimento, tutti gli Istituti di Vigilanza ora certificati UNI 11068:05, dovranno riesaminare i requisiti strutturali ed organizzativi della propria Centrale Operativa e verificare la conformità al nuovo standard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *